Palazzo Capra

Città di Vicenza

Progetto

1540-1545

Data di costruzione

post 1567

Committente

Antonio Capra

Proprietà

Privata

Cenni Storici

Il Palazzo, situato all’estremità del fronte meridionale di corso Palladio, in corrispondenza dell’angolo con Piazza Castello, si trova inglobato nel seicentesco Palazzo Piovini che ha il suo fronte principale rivolto verso la piazza. Dell’opera palladiana rimane solo la facciata, che nel tempo ha subito vari interventi di restauro, mentre gli interni del palazzo sono andati distrutti durante il Seicento. La progettazione del Palazzo si colloca intorno al 1540-1545. Sull’attribuzione a Palladio non tutti gli studiosi sono concordi; è sostenuta da alcuni per la somiglianza della parte mediana del Palazzo con alcuni suoi disegni giovanili. In effetti il gruppo centrale di portale e trifora sovrapposta denota una certa eleganza, ma propone un linguaggio rinascimentale ancora arcaico e scarno. La costruzione dell’edificio si può collocare intorno al 1567 quando risulta proprietario Antonio Capra (come si può leggere nel fregio). Nel secolo XVII la famiglia Piovini innalzò la residenza di piazza Castello su progetto di Antonio Pizzoccaro e la fabbrica palladiana subì un drastico riordino interno che distrusse l’impianto originario, nonché la soppressione del fianco occidentale che divenne parte del nuovo fronte del palazzo seicentesco.

 

Descrizione Strutturale e Decorativa

Il Palazzo è caratterizzato da una semplice facciata a due piani e sottotetto privo di un’intelaiatura di ordini architettonici. Al centro del piano terra si apre un portale inquadrato da lesene ioniche scanalate e concluso dalla trabeazione, sulla quale si trova un balcone con eleganti balaustri. Su quest’ultimo si apre al piano nobile una trifora a lesene corinzie, anch’esse scanalate, con sovrastante timpano triangolare. Ai lati si trovano semplici finestre: due per parte rettangolari al piano terra, inopportunamente allungate in epoca posteriore, e due per parte con timpani triangolari al piano superiore, alle quali si allineano le finestrelle quadrate del sottotetto.

 

Uso Attuale

Il Palazzo è adibito a uso commerciale.

 

Comune:

Vicenza

Indirizzo:

Corso Palladio

Coordinate:

45.54632, 11.541708

Modalità:

Non visitabile. Solo esterni

Mediateca CISA:

Galleria fotografica

« di 5 »