Timeline

Elaborazione, attuazione e monitoraggio del Piano di Gestione 2024-2030

Aggiornamento del Piano

Grazie al finanziamento del Ministero della Cultura, erogato ai sensi della L. 77/06, il Sito ha avviato il percorso di aggiornamento del Piano di Gestione durato circa 15 mesi che si è sviluppato secondo le tappe di seguito indicate:
– analisi conoscitiva (marzo-maggio 2023),
– elaborazione del Piano e processo partecipativo (maggio 2023-febbraio 2024),
– finalizzazione del Piano e definizione del sistema di governance (marzo-aprile 2024),
– approvazione, pubblicazione, stampa e invio al Centro del Patrimonio Mondiale (aprile-giugno 2024),
– elaborazione e pubblicazione del sito web (marzo 2023–giugno 2024).

 

Attuazione e monitoraggio del Piano

L’attuazione del Piano di Gestione 2024-2030 è sottoposta a monitoraggio, con cadenza almeno annuale, riguardo:
– lo stato di avanzamento rispetto al cronoprogramma del Piano,
– lo stato di conservazione del Sito, sulla base di indicatori definiti dal Piano,
– i singoli progetti.

In questa sezione vengono fornite informazioni riguardo l’attività di monitoraggio del Piano.

 

 

 

Il primo Piano di Gestione del Sito “Città di Vicenza e le Ville del Palladio nel Veneto” è stato approvato il 30 maggio 2007.

Nell’ultimo decennio sono stati realizzati diversi progetti di conservazione, tutela e valorizzazione del patrimonio in attuazione di quanto previsto dal Piano. Tuttavia, il quadro di riferimento su cui erano stati delineati gli obiettivi, le strategie e le azioni del Piano, è cambiato nel tempo.

Nuove esigenze per la tutela e per la gestione del Sito, sono state inoltre portate in evidenza a seguito di una missione consultiva da parte di esperti del Centro del Patrimonio Mondiale e l’ICOMOS per la verifica dello stato di conservazione del Sito, effettuata nel marzo 2017.

Grazie al finanziamento del Ministero della Cultura, erogato ai sensi della L. 77/06, il Sito ha avviato il percorso di aggiornamento del Piano di Gestione, con il quale è stato costituito un gruppo di lavoro formato da un Project Manager e da un team interdisciplinare di esperti che, in affiancamento al Comune di Vicenza-Ufficio Unesco e al Comitato di Pilotaggio, svilupperanno le attività di elaborazione del nuovo Piano di Gestione.

Il percorso di aggiornamento del Piano di Gestione ha una durata di circa un anno e si sviluppa  secondo le seguenti fasi:
– analisi conoscitiva (marzo-maggio 2023),
– elaborazione del Piano e processo partecipativo (maggio 2023 –gennaio 2024),
– approvazione Piano e sistema di governance (gennaio–marzo 2024),
– traduzione, stampa, presentazione pubblica e invio al Centro del Patrimonio Mondiale (aprile-maggio 2024).

La realizzazione di questo sito web rientra tra le attività previste dal progetto finanziato dal MiC ai sensi della L.77/06.